Artegiro Residency for Authors and Curators 2017

La residenza annuale creata da Artegiro nel 2010 con sedi in Conzano e Montefiascone, ha visto il coinvolgimento finora di decine di artisti dell’Europa, USA e Australia.

Per la prima volta ha luogo una collaborazione tra un curatore e un artista, An Paenhuysen ( Belgio) e Wolfgang Muller ( Germania). 

Il lavoro oggetto della residenza è un libro sul post punk berlinese ( vedi post The Science of Misunderstanding) al suo stadio conclusivo. I due partecipanti hanno dato come titolo alla loro collaborazione ” La scienza dell’incomprensione” ( The science of misunderstanding). 

An e Wolfgang incontreranno il pubblico interessato sabato 13 maggio a Villa Vidua alle 18 e offriranno una presentazione preparata per l’occasione, ” To perish in bad taste”. Alla presentazione seguirà la mostra “Conzano, Piemonte, durante l’assenza dell’artista”, nuova tappa del lavoro iniziato nel 2002, ” Napoli, durante l’assenza dell’artista”.

In Perish in bad taste, An e Wolfgang propongono di considerare che Il gusto è più importante di quello che si pensa. Picasso affermò che è meglio lasciare il gusto ai gelatai piuttosto che agli artisti.

Malgrado ciò l’artista Wolfgang Müller afferma che il mondo andrà a rotoli proprio per una mancanza di buon gusto. Un’affermazione piuttosto forte ma prima di poterla argomentare potrebbe essere troppo tardi.

English.
Taste is more important than one would assume. Pablo Picasso said that taste is a matter best left to ice cream-makers, not to artists. Yet the artist Wolfgang Müller says that the world will go to pieces precisely because of the lack of good taste. That’s quite a strong statement to make, but before it can be refuted, so the artist, it already will be too late.

The artist Wolfgang Müller and the critic and curator An Paenhuysen will present an evening on good and bad taste. The presentation will be accompanied by an exhibition of drawings by Wolfgang Müller, titled “Conzano, Piemonte, durante l’assenza dell’artista”, a follow-up of his series “Napoli durante l’assenza del artista, 2002”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...